DOMANDE FREQUENTI

————————————————————-

GARANZIA E RESI

INFORMAZIONI SULLA GARANZIA

Politica di garanzia

Coravin garantisce che il dispositivo Coravin sarà privo di difetti di materiali e di fabbricazione per un periodo di due anni dalla data dell’acquisto presso Coravin o un rivenditore o partner Coravin autorizzato. A nostra sola discrezione, provvederemo a riparare o sostituire qualsiasi dispositivo che si riveli non conforme alla presente garanzia con il normale utilizzo e nel rispetto delle istruzioni per la cura del prodotto. Coravin potrebbe richiedere la presentazione della ricevuta di acquisto originale per verificare la data di acquisto. Si prega di consultare la sezione Note legali del sito per eventuali esclusioni e altre limitazioni. La garanzia di Coravin NON include la copertura per la perdita o eventuali danni subiti dal vino con cui è stato utilizzato il prodotto Coravin.

Come presentare un reclamo

Se si riscontra un problema con il sistema Coravin, si prega di contattare il Servizio clienti all’indirizzo csr_eu@coravin.com o al numero 0294757300. Una volta confermata ed approvata la richiesta di garanzia, provvederemo, a nostra sola discrezione, a riparare o sostituire il dispositivo.

POLITICA DI RESO PER ACQUISTO TRAMITE RIVENDITORE

Se si è acquistato il sistema Coravin presso uno dei nostri rivenditori autorizzati, si prega di rivolgersi allo stesso per informazioni sulle specifiche politiche di reso.

USO DEL PRODOTTO

Il sistema Coravin è diverso dai sistemi di conservazione del vino?

Il sistema Coravin è un sistema di mescita del vino. A differenza dei sistemi di conservazione, che non possono prescindere dalla rimozione del tappo permettendo l’ingresso dell’ossigeno nella bottiglia, il sistema Coravin lascia la bottiglia perfettamente tappata, protegge il vino rimanente e consente di mescere dalla stessa bottiglia anche settimane o mesi più tardi.

Devo eseguire operazioni specifiche prima di utilizzare il sistema Coravin ?

Prima di usare il sistema Coravin, bisogna ispezionare con cura la bottiglia di vino da cui si vuole mescere. In caso di presenza di danni o difetti (crepe, rotture, scheggiature, inserti in vetro bianco dovuti a vetro non fuso), non utilizzare il sistema Coravin.

Per evitare il rischio di lacerazioni da vetri rotti, utilizzare sempre il copribottiglia Coravin.

Non utilizzare mai il sistema Coravin su una bottiglia visibilmente danneggiata o imperfetta, neanche utilizzando l’apposito copribottiglia Coravin.

Con quale frequenza posso accedere alla stessa bottiglia utilizzando il sistema Coravin?

Se la bottiglia dispone di un tappo di sughero naturale in ottime condizioni, il sistema Coravin può essere utilizzato per accedere alla stessa bottiglia con il nostro ago standard fino a circa 25 volte.

Quali test sono stati effettuati per dimostrare che il sistema Coravin funziona effettivamente?

Il team Coravin ha condotto degustazioni alla cieca utilizzando, da un lato, bottiglie da cui si era precedentemente versato con il sistema Coravin e dall’altro bottiglie intatte provenienti dalla stessa cassa. Grandi Sommelier, Masters of Wine e produttori di vino non sono stati in grado di identificare alcuna differenza nel vino servito dalle differenti bottiglie. Ad oggi, i migliori ristoranti di tutto il mondo utilizzano Coravin per servire i lori migliori vini al bicchiere.

Dopo aver versato da una bottiglia, cosa succede al vino restante?

Alla Coravin cosideriamo che il miglior sistema di conservazione del vino sia la stessa bottiglia dotata del suo tappo. Il sistema Coravin, lasciando il tappo completamente intatto, permette al vino restante di continuare la sua evoluzione naturale, senza alcun tipo di alterazione o interferenza. Alcuni dei cambiamenti chimici che si verificano nel vino, come la scomposizione degli acidi, non richiedono affatto l’ossigeno. Altri invece, avvengono grazie all’ossigeno che passa naturalmente attraverso il tappo, nel tempo. L’utilizzo del sistema Coravin non influisce in alcun su questi processi chimici.

Perchè le capsule di Coravin sono diverse da altri cilindri pressurizzati?

Le capsule Coravin sono le uniche capsule che possono essere utilizzate con il sistema Coravin. Contengono gas argon puro e sono dotate di un tappo esclusivo che crea un perfetta chiusura ermetica, evitando la fuoriuscita di gas anche molti mesi dopo il primo utilizzo.

Quanti bicchieri posso versare con ogni Capsula Coravin?

Ogni capsula di Coravin ti consentirà di versare circa quindici (15) bicchieri di vino da 150 ml. La durata della capsula varia a seconda di come si utilizza il sistema Coravin e quanto spesso e quanto si pressurizza ogni bottiglia.

Cosa contengono le Capsule Coravin?

Le capsule Coravin contengono gas argon puro, un gas inerte, naturale e comunemente impiegato dai produttori di vino per proteggere i loro vini più preziosi durante il processo di vinificazione. È assolutamente sicuro e non tossico. L’argon, inoltre, è più pesante dell’aria, per cui proteggerà il vino finché il tappo non sarà di nuovo perfettamente sigillato.

Come smaltire le Capsule Coravin vuote?

Le capsule Coravin sono realizzate in acciaio riciclabile. Prima di riciclarle, contatta l’azienda incaricata dello smaltimento dei rifiuti della tua città per istruzioni relative allo smaltimento dei cilindri di gas compresso vuoti. Non smaltire le capsule non perforate. Perfora le capsule Coravin solo utilizzando il sistema Coravin. Non rilasciare il gas verso il viso.

Come si conservano le Capsule Coravin?

Le capsule Coravin sono pressurizzate e devono essere conservate a una temperatura compresa tra -30 e +65 °C. Le capsule Coravin contengono gas sotto pressione e possono esplodere se riscaldate. Conservale in un luogo ben ventilato e lontano dalla luce diretta del sole.

Posso usare capsule alternative con il mio sistema Coravin?

No. È importante utilizzare solo capsule Coravin ufficiali con il sistema Coravin. Le capsule Coravin sono appositamente progettate per l’uso con il sistema Coravin. Eventuali capsule alternative non sigilleranno correttamente la bottiglia causando fuoriuscite di vino. L’utilizzo di capsule non Coravin può provocare lesioni all’utente e alle persone vicine e invalida la garanzia del sistema Coravin.

Come posso sapere quale ago ho nel mio Coravin?

Le fasce attorno all’impugnatura degli aghi Coravin sono codificate con vari colori per renderne facile la distinzione:

Rosso – Ago per mescita rapida (16 calibri)

Nero – Ago standard (17 calibri)

Argento – Ago per vini d’annata (18 calibri)

Quale Ago Coravin è giusto per me?

Si consiglia di utilizzare l’ago Vintage per tappi d’annata quando credi che la tua bottiglia di vino possa avere un tappo fragile o vecchio. L’ago per mescita rapida è consigliato quando si desidera una mescita più rapida, e si stanno accedendo bottiglie con tappi in buone condizioni.

Si prega di consultare la nostra tabella di confronto per determinare quale ago risulta più adatto.

Come sostituisco gli aghi per il vino?

Svita l’ago utilizzando l’apposita impugnatura e lascialo scendere fino a fermarsi nella guida. Afferralo dall’impugnatura e inclinalo in modo da rimuoverlo dalla guida, facendo attenzione a non graffiarne i lati.

Per inserire un nuovo ago, posiziona la punta nella guida e lascialo cadere in modo che l’impugnatura si fermi sulla guida. Afferra l’ago dall’impugnatura e avvitalo nell’unità fino a stringerlo completamente.

Quanto spesso dovrò sostituire l’ago Coravin?

Gli aghi Coravin sono progettati per un uso frequente, sia a casa che in un contesto commerciale, e possono sopportare centinaia di inserimenti, se non di più. Se diventa difficile inserire o rimuovere l’ago nel tappo, il rivestimento anti-aderente dell’ago potrebbe essere usurato. Ispeziona la punta dell’ago per cercare segni di danno o usura. Se il rivestimento è usurato, mostrando un colore argento invece che nero, potrebbe essere necessario un nuovo ago.

Ho versato un vino da dessert. Come devo pulire il mio sistema Coravin?

A causa del maggiore contenuto zuccherino dei vini da dessert, è consigliabile eseguire due volte la procedura di pulizia consigliata, come descritto nelle Domande frequenti sulla cura del prodotto, per garantire che non rimangano residui di vino nel sistema.

Come posso disotruire il mio ago?

Se si è appurato che l’ago è ostruito da particelle di sughero, utilizzare lo strumento di pulizia ago incluso nel sistema Coravin per sbloccarlo.

Svitare l’impugnatura nella parte superiore dell’ago e lasciare che scenda verso il basso fino a poggiarsi sulla guida. Inclinare leggermente l’ago e rimuoverlo delicatamente dall’unità.

Inserire lo strumento di pulizia nella parte superiore dell’ago dall’impugnatura e farlo scorrere verso il basso per spingere gli eventuali residui verso la cruna dell’ago.

Tenendo lo strumento di pulizia per l’apposita piccola maniglia, farlo passare attraverso la cruna dell’ago per rimuovere le eventuali particelle di sughero. Tenere sempre l’ago dall’impugnatura.

Ripeti l’operazioni fino a quando nessun tipo di residuo risulti visibile ad occhio.

VINI, BOTTIGLIE E CHIUSURE

Come devo conservare le bottiglie una volta servito del vino con il Coravin?

Si consiglia di conservare le bottiglie orizzontalmente permettendo al vino di ricoprire la superficie del tappo per evitare che si secchi. Per i vini refrigerati, il tappo può richiedere più tempo per ricompattarsi, quindi tenerli in posizione verticale finché il tappo non si è risigillato.

Quali tipi di vini, bottiglie e chiusure per bottiglie sono i migliori da usare con il sistema Coravin? C’è qualcosa che dovrei evitare?

TIPOLOGIE DI TAPPO

 

Tipologia

Si o No?

 DETTAGLI

Sughero Naturale

?

Qualsiasi bottiglia chiusa con un tappo di sughero naturale si richiuderà una volta estratto il Sistema Coravin. È importante tener presente che più bassa la temperatura, più tempo necessiterà il sughero per ricompattarsi. Una volta utilizzato il Coravin su una bottiglia a bassa temperatura si cosiglia di lasciarla qualche minuto in posizione verticale per garantirne la perfetta chiusura.

Agglomerato di Sughero

?

Multi-piece Cork

?

Twin Top Cork

?

Tappi Sintetici

<!>

I Tappi Sintetici non danneggiano l’ago Coravin, semplicemente per loro natura non si ricompatteranno una volta estratto lo stesso. Questo, nel corso del tempo, causa l’ossidazione del vino restante. Assicurarsi di lasciare la bottiglia in posizione verticale per evitare la fuoriscita del vino.

Tappi a Vite / Metallo

X

Queste tipologie di tappi possono danneggiare in maniera permanente gli Aghi Coravin.

Vetro

X

BOTTIGLIE

TIPO

Si o No?

DETTAGLI

DIMENSIONE

MAGNUM

?

La taglia massima alla quale si adatta la morsa del sistema Coravin.

SPLIT

?

La taglia minima alla quale si adatta la morsa del sistema Coravin.

FORMA

BORDEAUX

?

Si tratta di bottiglie standard ed il Sistema Coravin può essere usato tranquillamente

BURGANDY

?

RIESLING

?

FORME IRREGOLARI

X

Non utilizzare il Coravin con bottiglie dalla forma irregolare; le stesse rischiano di esplodere se pressurizzate causando seri danni a persone o cose.

VINI

TIPO

Si o No?

DETTAGLI

FERMI

?

Il Coravin può essere utilizzato con vini fermi in bottiglie standard.

DA DESSERT

?

A causa dell’alto tasso zuccherino contenuto nei vini da dessert, si raccomanda di effettuare più di una volta l’intera procedure per la pulizia del Coravin come descritto nella sezione ‘Pulizia del Prodotto’.

LIQUOROSI

?

FREDDI

?

È importante tener presente che più bassa la temperatura, più tempo necessiterà il sughero per ricompattarsi. Una volta utilizzato il Coravin su una bottiglia a bassa temperatura si cosiglia di lasciarla qualche minuto in posizione verticale per garantirne la perfetta chiusura.

CON SEDIMENTO

?

Prestare attenzione a non agitare la bottiglia ed a conservarla sempre in posizione orizzontale. Per una perfetta mescita posizionare il Coravin lasciando la bottiglia in posizione orizzontale e mescere. Un volta terminato, rimuovere il Coravin inclinando  leggermente la bottiglia per facilitare il movimento. In alternativa, utilizzare l’ago Coravin Premium.

20 + ANNI DI INVECCHIAMENTO

?

Per ridurre il rischio di danneggiamento del sughere si consiglia di utilizzare l’ago Coravin per I vini di Annata.

FRIZZANTI

X

NON UTILIZZARE il Coravin con bottiglie contenenti vini frizzanti o spumanti.

 

Il sistema Coravin funziona bene con tutte le chiusure in sughero naturale?

Il corretto funzionamento del sistema Coravin è strettamento legato alla qualità del tappo che chiude la bottiglia. Se il tappo è di scarsa qualità, è probabile che non protegga efficacemente il vino. Questo è vero indipendentemente dal fatto che si utilizzi o meno il Sistema Coravin.

Sfortunatamente, la qualità del sughero varia e dipende da quando e dove è stato raccolto e dalle tecniche di produzione. Con il passare del tempo, i tappi di sughero possono diventare fragili, secchi e poco resistenti, soprattutto quando se la bottiglia non viene conservata correttamente (idealmente le bottiglie dovrebbero essere conservate in posizione orizzontale, con il vino che copre il sughero per evitare che si secchi).

PULIZIA DEL PRODOTTO

Devo pulire il mio sistema Coravin dopo ogni utilizzo?

Raccomandiamo di rilasciare una minima quantità di gas dopo ogni utilizzo attraverso la rapida pressione del grilletto. Consigliamo di effettuare questa operazione avendo il sistema Coravin sulla base, in questo modo il vino in eccesso verrà spruzzato su una superficie facile da pulire.

Come posso pulire correttamente il mio sistema Coravin?

Ti consigliamo di conservare nelle migliori condizioni il sistema Coravin pulendolo regolarmente. Al termine di ogni giornata di utilizzo del sistema Coravin, un rapido risciacquo del beccuccio sotto l’acqua corrente aiuta a rimuovere qualsiasi residuo di vino dal sistema. Dopo il risciacquo, premi la leva per rimuovere l’acqua all’interno dell’ago. IMPORTANTE: Non immergere mai il sistema Coravin in un liquido e non premere mai la leva durante il risciacquo del beccuccio. In caso di un utilizzo frequente, pulisci il sistema versando un po’ di aceto bianco nel beccuccio, premi la leva alcune volte, quindi risciacqua sotto l’acqua corrente. Il risciacquo con acqua calda garantisce risultati ottimali.

Cosa devo fare se il grilletto diventa difficile da premere o se non torna in posizione?

Pulire il sistema versando un po ‘di aceto bianco nel beccuccio, premere il grilletto alcune volte e quindi risciacquare con acqua di rubinetto. Il risciacquo con acqua calda produrrà risultati ottimali. IMPORTANTE: non immergere mai il sistema Coravin in liquidi e non premere mai il grilletto mentre si sciacqua l’erogatore.

Posso lavare il sistema Coravin in lavastoviglie ?

No. Non mettere alcuna parte del sistema Coravin in lavastoviglie.

Penso che il mio ago sia ostruito da particelle di sughero, cosa dovrei fare?

Se si è appurato che l’ago è ostruito da particelle di sughero, utilizzare lo strumento di pulizia ago incluso nel sistema Coravin per sbloccarlo.

Svitare l’impugnatura nella parte superiore dell’ago e lasciare che scenda verso il basso fino a poggiarsi sulla guida. Inclinare leggermente l’ago e rimuoverlo delicatamente dall’unità.

Inserire lo strumento di pulizia nella parte superiore dell’ago dall’impugnatura e farlo scorrere verso il basso per spingere gli eventuali residui verso la cruna dell’ago.

Tenendo lo strumento di pulizia per l’apposita piccola maniglia, farlo passare attraverso la cruna dell’ago per rimuovere le eventuali particelle di sughero. Tenere sempre l’ago dall’impugnatura.

Ripeti l’operazioni fino a che nessun tipo di residuo risulti visibile ad occhio.

VIAGGIO E TRASPORTI

Posso viaggiare in aereo con il sistema Coravin?

I sistemi Coravin possono essere trasportati in aereo senza capsule Coravin, che invece sono vietate sugli aeromobili commerciali dalle restrizioni TSA sui contenitori pressurizzati.

Perché Coravin può spedire Coravin Capsule, ma non posso?

Coravin, Inc. ha seguito un percorso formativo per garantire la corretta etichettatura e la conformità a tutte le normative che disciplinano le spedizioni per assicurarsi che i nostri prodotti vengano recapitati in tutta sicurezza in tutto il mondo. La spedizione di contenitori pressurizzati privi dell’etichettatura corretta e senza formazione è vietata dalle leggi federali.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Sta diventando difficile inserire e rimuovere il sistema Coravin dalle bottiglie di vino. Cosa dovrei fare?

Se diventa difficile inserire o rimuovere l’ago nel tappo, il rivestimento anti-aderente dell’ago potrebbe essere usurato. Ispeziona la punta dell’ago per cercare segni di danno o usura. Se il rivestimento è usurato, mostrando un colore argento invece di nero, potrebbe essere necessario un nuovo ago.

Sto cercando di versare il vino, ma non esce nulla. Cosa dovrei fare?

Ci sono diversi elementi da verificare in caso di problemi nel versare vino. Rimuovere il sistema Coravin dalla bottiglia e premere rapidamente il grilletto. Se si sente fuoriuscire del gas significa che l’ago è pulito – è probabile che il sistema Coravin non fosse completamente inserito sulla bottiglia e che l’ago non fosse completamente passato attraverso il sughero.

Se, dopo la rapida pressione del grilletto non si avverte nessuna fuoriuscita di gas, la capsula potrebbe essere esaurita o l’ago potrebbe essere ostruito da alcune particelle di sughero. Per confermare una possibile ostruzione dell’ago, svitare lo stesso dal sistema Coravin e premere nuovamente il grilletto. Se si avverte la fuoriuscita di gas, allora è probabile che l’ago sia ostruito da alcune piccole particelle di sughero. Si prega di fare riferimento alle istruzioni per disostruire l’ago o fare clic qui per guardare il nostro tutorial.

Se nessuna di queste opzioni funziona, contattare il nostro servizio clienti all’indirizzo csr_eu@coravin.com o 0203 6089 115 per assistenza.

Perché il vino sembra spumeggiare quando verso utilizzando il sistema Coravin?

Assicurarsi che la bottiglia sia inclinata in modo che il beccuccio sia più in basso della base della bottiglia e che la punta dell’ago nella bottiglia sia sempre a contatto con il vino. Se la punta dell’ago non è completamente coperta dal vino, una miscela di argon e vino uscirà dal beccuccio causando un’eccessiva schiuma. Per una mescita ottimale, versare lungo il bordo interno del bicchiere in maniera da ridurre gli spruzzi e le bollicine nel vino.

Quando utilizzo il sistema Coravin, a volte vedo una specie di ‘nube’ nella bottiglia. Come mai?

Una volta terminata la mescita e riposta la bottiglia in posizione verticale, l’interno della bottiglia passa da alta a bassa pressione il che può creare una ‘nube’ che si dissiperà rapidamente. Questo è normale e non altera la qualità del vino rimanente.

Quando utilizza il sistema Coravin su una bottiglia precedentemnte perforata, il gas sembra passare attraverso il tappo. Come mai accade?

  1. La ragione più probabile per cui un tappo perda è che si è utilizzato il sistema Coravin con una tappo sintetico. Anche se questo non danneggerà l’ago Coravin e ti consentirà comunque di versare il vino, il tappo non si chiuderà causando una successiva ossidazione. Se hai effettuato l’accesso a una bottiglia con tappo sintetico, conservala in posizione verticale.
  2. Se si accede a una bottiglia con un tappo di sughero naturale al di sotto della temperatura ambiente, il tappo richiederà un po’ più di tempo per richiudersi. Ciò non significa che l’ossigeno entri nella bottiglia durante il processo di richiusura; l’argon nella bottiglia continuerà a proteggere il vino.
  3. È possibile che una piccola quantità di vino residua nell’ago sia stata messa in comune tra il tappo e la capsula al momento della rimozione del sistema Coravin dalla bottiglia. Questo vino in eccesso a volte può fuoriuscire anche se il tappo è completamente risigillato.
  4. Se si accede ad una bottiglia con un tappo di sughero naturale in cattive condizioni, è possibile che non si richiuda completamente e si verifichi una perdita.

Il mio sistema Coravin non sembra tenere il gas molto a lungo. Cosa dovrei fare?

Si prega di assicurarsi di stringere il porta capsula con la massima rapidità e fermezza, in modo che sia completamente sigillata. Una chiusura incompleta del portacapsula potrebbe causare una fuoriuscita di gas argon dal sistema Coravin.

SICUREZZA

Ci sono delle considerazioni sulla sicurezza di cui dovrei essere a conoscenza riguardo le Capsule Coravin?

Le Capsule Coravin sono sottoposte ad alta pressione, il riutilizzo di qualsiasi parte della capsula o l’uso di capsule non-Coravin PUÒ PROVOCARE GRAVI LESIONI all’utente o ad altre persone vicine. Perforare le Capsule Coravin solo con il dispositivo Coravin.

Cosa succede se vedo un difetto o un danno durante l’ispezione della mia bottiglia di vino?

NON UTILIZZARE il dispositivo Coravin su bottiglie che mostrano segni di danni o difetti (ad es. Inclusioni di vetro incrinate, schiacciate o scheggiate o bianche). Le bottiglie danneggiate o imperfette possono scoppiare se pressurizzate e causare gravi lesioni all’utente o ad altre persone vicine.

Ci sono precauzioni speciali che dovrei prendere mentre utilizzo un sistema Coravin?

AVVERTENZA: una bottiglia di vino danneggiata o imperfetta può rompersi se pressurizzata con il sistema Coravin. Per evitare il rischio di lacerazioni da vetri rotti, utilizzare sempre un copribottiglia Coravin.

NOTA: non usare mai il sistema Coravin su una bottiglia visibilmente danneggiata o imperfetta, neanche utilizzando un un copribottiglia Coravin.

AVVERTENZA: utilizzare solo Capsule Coravin originali. Le capsule sono sotto alta pressione, il riutilizzo di qualsiasi parte della capsula o l’uso di capsule non-Coravin possono causare gravi lesioni all’utente o ad altre persone vicine.

AVVERTENZA: contiene gas sotto pressione, potrebbe esplodere se riscaldato. Conservare in luogo ben ventilato, sotto i 50 ° C / 122 ° F e lontano dalla luce solare diretta. Perforare le Capsule Coravin solo con il dispositivo Coravin.

AVVERTENZA: lo strumento di pulizia dell’ago è appuntito, prestare attenzione durante l’utilizzo.

AVVERTENZA: tenere fuori dalla portata dei bambini.

Inoltre, per i dettagli sui tipi di bottiglie compatibili e sull’ispezione delle stesse in caso di danni o difetti, consultare le nostre istruzioni e le linee guida per l’ispezione delle bottiglie

Dove Siamo

Dove Siamo

Vuoi comprare un Coravin?

Accedi al nostro Store Locator per trovare il ristorante più vicino dove provare l'espererienza Coravin o per trovare il rivenditore più vicino.

Accedi

Non sei pronto all'acquisto?

Coravin tiene profondamente alla tua privacy. Questo vuol dire che non venderemo e non
presteremo mai i tuoi dati personali a terze parti senza il tuo permesso. Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla Privacy per controllare quali dati vengono raccolti e come vengono utilizzati.

Vuoi diventare rivenditore Coravin? Contattaci via email