chocolate box istock valentines wine pairing

Food & Wine

Guida all'abbinamento di cioccolato e vino

febbraio 01, 2022

Scritto da Coravin

San Valentino si avvicina, e il team Coravin ha soltanto una cosa in testa: Cioccolato. A dirla tutta, non è proprio così, perché pensiamo spesso anche al vino. Ci capisci perfettamente? Che tu sia quel tipo di persona che compra cioccolatini prima del 14 febbraio o quella che va in giro per negozi nei giorni dopo San Valentino per approfittare degli sconti, ecco per te una guida per abbinare vino e cioccolato.

Fosse per noi, non c’è niente come una perfetta accoppiata di cioccolato e vino. La regola generale è che il Pinot Nero si accoppia al meglio con cioccolato al latte e lo Sherry con il fondente. Se vuoi essere più creativo/a e accompagnare l’intera scatola di cioccolatini misti con un buon bicchiere, tieni la nostra guida a vini e cioccolato a portata di mano.

La Guida di Coravin all’Abbinamento di Cioccolato e Vino

Prendi il tuo sistema di conservazione del vino Coravin e apri quella scatola di cioccolatini a forma di cuore… è tempo di abbinare! Ecco alcuni consigli per accoppiare i cioccolatini più classici con le migliori varietà di vino. Continua a leggere per salvare, stampare, e condividere la nostra guida con la persona a cui regalerai cioccolatini quest’anno. Tutte queste raccomandazioni vengono da Julien Moreno, Head Sommelier del Benoit New York.
Iniziamo con delle accoppiate vincenti per il cioccolato al latte.

1. Cioccolato al Latte e Burro d’Arachidi con Porto Vintage

Cioccolato e burro d’arachidi è già un’accoppiata paradisiaca, ma l’aggiunta di un vecchio Porto nel mix addolcisce il tutto ancora di più. Moreno riporta, «Considerato il carattere nocciolato di un cioccolato al latte con burro d’arachidi, suggerirei un vecchio Porto Vintage». Anche i Cabernet con note fruttate, come more o ciliegie, si accostano bene al sapore nocciolato di cacao. Anche il Cabernet Sauvignon si abbina bene a qualsiasi cioccolato al latte con nocciole o noci macadamia.

2. Cioccolato al Latte al Lampone e Maury

La natura dolce di un Maury eleva ancor di più il cioccolatino ripieno al lampone. Moreno dice, «A causa del sapore fruttato del cioccolato al latte con lamponi, suggerirei un giovane Maury. Se si è alla ricerca di qualcosa di ancor più speciale, andate per un dolce Tannat dal Sud della Francia.»

3. Cioccolato al Latte al Caramello e Madeira Bual

«Se avete un cioccolato più ‘sapido’, per esempio con caramello o salato, la mia scelta è un Bual Maderia per il suo profilo asciutto, quasi da sherry,» consiglia Moreno. Anche un Ruby o Porto Tawny si accoppiano bene con cioccolato al latte e mou o dolci caramellati. Una curiosità: l’unica differenza tra mou e caramello è che il secondo include tradizionalmente panna o latte, mentre il mou è semplicemente burro e zucchero.

4. Cioccolato al Latte e Vin Santo

Vin Santo, di nome e di fatto, non è facile da reperire, ma vale la pena aggiungerlo alla propria cantina se si incappa in una bottiglia. I sapori di fico, uvetta, e mandorle tipici del Vin Santo si accoppiano bene al sapore dolce del Cioccolato al Latte con mandorle. Anche un cioccolato al latte con praline nocciolate si sposa bene con questo vino speciale. Se hai bisogno di un piano B, anche il Cabernet Sauvignon non ti deluderà.

Passiamo ora ad alcuni deliziosi abbinamenti con cioccolato fondente.

5. Cioccolato Fondente con Sale Marino e Marsala

Un giocoso Marsala rosso con i suoi sapori di albicocche stufate, vaniglia, e zucchero si abbina bene con cioccolati fondenti con sale marino. Suggeriamo di provare il Marsala Secco Florio, una scelta saporita e abbordabile.

6. Cioccolato Fondente con Noci e Sherry

I tratti nocciolati, di frutta secca tipici dello Sherry si prestano perfettamente alla combinazione di cioccolato fondente e noci (o qualsiasi altro tipo di frutta secca). Prova lo Sherry Pedro Ximenez Solera Alvear.

7. Cioccolato Fondente con Ganache e Banyuls

Il Banuyls, un rosso dolce, fortificato a base di Grenache realizzato nel Sud della Francia è un ottimo abbinamento per il cioccolato fondente. Questo vino da dessert va benissimo con dolci cremosi a base di cioccolato, inclusi tortini dal cuore enero. Un piano B per il fondente può essere uno Zinfandel. Prova il Banyuls Chapoutier.

Infine, concludiamo con il cioccolato bianco, che tecnicamente non è cioccolato perché non contiene cacao. Ma, poiché probabilmente lo troverai nella tua scatola di cioccolatini, ecco il nostro suggerimento.

8. Cioccolato Bianco e Riesling

Il cioccolato bianco è il cioccolato più versatile da abbinare al vino, il che significa che la dolcezza esotica di un Riesling funziona bene con il suo tipico sapore di caramello e vaniglia. Un altro vino da abbinare al cioccolato bianco è il Sauvignon Blanc, specialmente se vi sono più note di agrumi. Moreno dice, «Sceglierei un Riesling da JJ Prum della regione del Mosel perché l’acidità del vino può tagliare la ricchezza del cioccolato.»

Hai provato qualcuno di questi abbinamenti prima, o hai in programma di farlo per San Valentino? Taggaci con @Coravin_IT.

I regali di San Valentino perfetti per gli amanti del vino

Il regalo perfetto per la persona che ami a soli 99,99€!

Goditi le tue bottiglie preferite per 4 settimane

Con il sistema di conservazione del vino Pivot™, la scelta è tua. Anche dopo 4 settimane, l'ultimo bicchiere avrà lo stesso sapore del primo. Abbina il tuo vino al tuo umore, alle portate della cena o al tempo.

Aggiungi un po' di passione a questo San Valentino a soli €199.99

Goditi le tue bottiglie preferite per mesi o addirittura anni

I dispositivi Coravin Timeless sono progettati per versare il vino fermo senza rimuovere il tappo, così puoi versare un bicchiere oggi e consumare il resto della bottiglia la prossima settimana, il prossimo mese o il prossimo anno.