Vini, bottiglie, chiusure

Scegli un argomento

  • Le quattro fasi della conservazione perfetta
  • Tipi di vino e conservazione
  • Bottiglie
  • Chiusure

Torna all'inizio

Le quattro fasi della conservazione perfetta

Various wine bottles sitting in a wine rack.

Le quattro fasi della conservazione perfetta


Torna all'inizio

Tipi di vino e conservazione

Con quali tipi di vini funziona il sistema Coravin?

I sistemi Coravin funzionano con il seguente elenco di vini, ad eccezione delle bottiglie di vino frizzante o champagne. NON utilizzare il sistema Coravin su bottiglie di vino frizzante o champagne.

Vini fermi
I vini fermi in bottiglie standard sono adatti all'uso con il sistema Coravin.

Vini da dessert e liquorosi
A causa dell'elevato contenuto di zucchero dei vini da dessert, consigliamo di ripetere due volte la procedura di pulizia del sistema, descritta nella sezione precedente Cura e pulizia del sistema in Sistemi, per assicurarti che non resti vino nel sistema.

Vini freddi
Un tappo refrigerato potrebbe richiudersi più lentamente, pertanto devi mantenere queste bottiglie in posizione verticale finché non si richiude.

Vini di oltre 20 anni
Per ridurre il rischio di danneggiare un tappo più vecchio, utilizza l'ago per vini d'annata che puoi acquistare qui o in set insieme ad altri aghi speciali qui.

Quanto tempo dura il vino?

Quando il sistema Coravin viene utilizzato correttamente, il vino nella bottiglia continua a evolversi come se il Coravin non fosse mai stato utilizzato.

Come devo conservare il vino dopo aver utilizzato un sistema Coravin?

Ti consigliamo di riporre le bottiglie di vino su un fianco, in un ambiente a temperatura controllata adatto al vino. Assicurati che il vino copra la superficie del tappo all'interno della bottiglia di modo che il tappo non si asciughi.

Per i vini freddi, il tappo può richiedere più tempo per chiudersi, in genere meno di un minuto. Mantieni questi vini in posizione verticale finché il tappo non si richiude.


Torna all'inizio

Bottiglie

Con quali tipi di bottiglie può essere utilizzato il sistema Coravin?

Il sistema di conservazione del vino Coravin può essere utilizzato su bottiglie di vino di forma standard (ad esempio bordolese, borgogna o riesling). Il sistema di conservazione del vino Coravin è consigliato per bottiglie da 750 ml e da 1,5 l: le morse non si adattano alle bottiglie più grandi.


Torna all'inizio

Chiusure

Con quali tipi di chiusure funziona il sistema Coravin?

Le bottiglie con tappo in sughero sono le migliori perché il tappo si richiude dopo la mescita con il sistema Coravin. Tieni presente che un tappo più freddo richiederà più tempo per richiudersi. Lascia le bottiglie fredde in posizione verticale dopo la mescita per dare al tappo il tempo di richiudersi.

I sistemi Coravin funzionano anche con tappi in sughero agglomerato, tappi multistrato e tappi Twin Top. Presta attenzione quanto utilizzi bottiglie con sigillo in ceralacca.
Un sottile rivestimento in ceralacca non incide sull'utilizzo. È sufficientemente malleabile da non danneggiare l'ago e da non ridurne la capacità di accedere al vino. Un disco spesso di ceralacca sotto la capsula in alluminio, comune nel porto invecchiato, può danneggiare gravemente l'ago.

I sistemi Coravin NON funzionano con i tappi in vetro. Questo tipo di chiusura può causare danni permanenti all'ago Coravin. Non utilizzare con champagne o vini frizzanti.

I sistemi Coravin funzionano con tappi sintetici?

Sebbene un tappo sintetico non danneggi l'ago Coravin, fatica a richiudersi, per cui dopo un certo periodo di tempo ha inizio l'ossidazione. Se versi vino da una bottiglia con un tappo sintetico, conservala in posizione verticale per assicurarti che non perda.

Il sistema Coravin funziona altrettanto bene con tutti i tappi in sughero?

Il sistema Coravin funziona bene quanto il tappo che chiude la bottiglia. Se il tappo della bottiglia è di scarsa qualità, è probabile che non protegga in modo efficace il vino. Questo vale indipendentemente che si utilizzi o meno il sistema Coravin.

Sfortunatamente, la qualità del sughero varia. Dipende da quando e da dove è stato raccolto, nonché dalle tecniche di fabbricazione. Con il tempo, i tappi possono diventare friabili, secchi e fragili, in particolare quando una bottiglia non viene conservata correttamente.